AFRICA, Marocco

Tour di 5 giorni in Marocco

Il nostro tour nel cuore del Marocco ci ha permesso, in 5 giorni, di conoscere nel profondo questo fantastico Paese.

Insieme a Morocco By Tours abbiamo realizzato un tour di 5 giorni alla scoperta della cultura e delle tradizioni marocchine. Vi raccontiamo qui il nostro itinerario di 5 giorni in Marocco.

GIORNO 1

Il tour di 5 giorni in Marocco che abbiamo scelto parte da Marrakech e, durante il primo giorno, ci porterà dalla caotica città alla silenziosa Dades Valley, in un viaggio in macchina di circa 5 ore.

Per raggiungere la nostra meta dobbiamo atraversare l’High Atlas, Alto Atlante, ovvero la catena montuosa più estesa del Marocco. Questa è una tappa obbligatoria per chi, come noi, vuole raggiungere il deserto – sì, piccolo spoiler, durante questo tour arriveremo fin al deserto del Sahara!

La prima tappa è stata il punto panoramico sul Tizi n’Tichka (2260m), il passo montano che attraversa le sopra citate High Atlas. Vi lasciamo qualche scatto dal punto paonramico e le coordinate esatte.

High Atlas, catena montuosa del Marocco, tour 5 giorni in Marocco, miglior tour in Marocco

31°19’11.1″N 7°22’43.4″W

High Atlas, catena montuosa del Marocco, tour 5 giorni in Marocco, miglior tour in Marocco, Tizi n’Tichka

Subito dopo ci siamo diretti verso il primo vero villaggio tipico berbero: Ait Ben Haddou. Questo Ksar (tipico villaggio fortificato berbero) è stato il setting di molte cinematografie di grande successo, come Il Gladiatore e GOT.

Ait Ben Haddou, villaggio berbero fortificato, 5 giorni in Marocco, miglior tour in Marocco

Diventata patrimonio UNESCO, Ait Ben Haddou è suddivisa tra vecchio e nuovo villaggio. Il vecchio villaggio – Ksar – è quello che vedi in foto, mentre il nuovo si trova dalla parte opposta del fiume che divide le due zone. Nonostante sembri un villaggio molto popolato, grazie anche al turismo, solo 4 famiglie ad oggi vivono ancora nel Ksar. Tutte le altre hanno deciso di trasferirsi nel nuovo villaggio per avere accesso all’elettricità e all’acqua potabile. Ait Ben Haddou è stato molto importante soprattutto per la sua posizione: è situato proprio lungo la via del commercio che partiva dal deserto e arrivava fino alla costa del Marocco.

Ait Ben Haddou, Marocco

Dopo aver girato ogni angolo di questo affascinante villagio con Alì, la nostra guida, siamo ripartiti verso la struttura che ci ha ospitati la prima notte.

Qui abbiamo parlato dei nostri alloggi durante questo tour.

GIORNO 2

Come iniziare al meglio la giornata se non con una buona colazione tipica marocchina a base di baghrir e msemen?
Ci siamo addentrati subito nella Dades Valley, fermandoci in uno dei punti panoramici dal quale poter ammirare le cosiddette ‘dita delle scimmie’. Nessuna scimmia è stata maltrattata, stiamo invece parlando di agglomerati di rocce che ricordano le dita di scimmie, ecco perchè questo nome.

Monkey Fingers, tour 5 giorni in Marocco, miglior tour in Marocco

Coordinate per questo punto panoramico: 31°26’57.2″N 5°58’13.1″W

Siamo poi giunti alla Gole di Todra, un canyon alto circa 300 metri, nonchè una delle mete preferita in Marocco per gli scalatori. Todra significa ‘vita’ e fa riferimento al fatto che nel canyon l’acqua è presente 12 mesi all’anno.

Gole di Todra, tour 5 giorni in Marocco

Dopo qualche ora di macchina eccoci giunti al punto più estremo del nostro tour di 5 giorni nel Marocco: le dune di Merzouga, nel deserto del Sahara. E non l’abbiamo solo raggiunto, ci abbiamo anche trascorso una notte: abbiamo dormito in una tenda in mezzo al deserto del Sahara. Vi racconteremo meglio in un articolo dedicato questa incredibile esperienza!

GIORNO 3

La notte trascorsa ad ammirare il manto di stelle nel cielo è stata l’esperienza più bella del nostro tour di 5 giorni in Marocco. È davvero difficile da descrivere ma, credici, ti darà la carica giusta per iniziare il terzo giorno del tour.

Il terzo giorno sarà una giornata colma di incontri ed emozioni molto forti.

Abbiamo prima conosciuto la comunità dei neri africani discendenti degli schiavi dei paesi subsahariani. Questa popolazione veniva portata via con la forza dalle loro terre passando per il Sahara fino ad arrivare al Marocco come, appunto, parte della tratta mondiale degli schiavi. Oggi c’è un piccolo villaggio nel Sahara marocchino i cui abitanti sono discendenti diretti di questi schiavi e questa è la storia del villaggio di Khamlia. Queste persone ora vivono di musica, suonano per chiunque voglia ascoltarli ma soprattutto per chi sente il bisogno di liberarsi da un male interiore. Infatti, la loro musica è considerata curativa.

Villaggio di Khamlia, Marocco, Pigeons Du Sable
Villaggio di Khamlia in Marocco, Pigeons du Sable

Come rigenerati, ci siamo diretti verso il nostro secondo incontro speciale. Abbiamo trascorso un paio d’ore insieme a una famiglia nomade berbera. Inutile dire che questa esperienza ci ha davvero toccati nel profondo. Abbiamo visto come e dove vivono, come cucinano e abbiamo assaggiato del pane cucinato nel loro forno e ci hanno regalato momenti di semplicità e spensieratezza mai vissuti prima.

Viaggiate, c’è davvero un mondo da scoprire là fuori.

Famiglia nomade nel deserto del Sahara, tour 5 giorni in Marocco, miglior tour in Marocco
Famiglia nomade nel deserto del Sahara
Famiglia nomade nel deserto del Sahara

GIORNO 4

Ci stiamo innamorando sempre di più di questo splendido Paese. Non ti abbiamo ancora convinto a organizzare un viaggio in Marocco? Allora continuiamo con il tour.

Porta del deserto, Rissani, Sahara, Marocco, mercato marocchino

La piccola città di Rissani è stata la nostra prima tappa della giornata. Questo luogo è famoso per il mercato, ma non quello di Marrakech, il vero mercato marocchino. Infatti, a Rissani, per 3 giorni alla settimana prende vita il mercato per eccellenza dove moltissime persone vengono anche da diverse parti del Marocco per fare acquisti, vendite e baratti. Qui si vive senza ombra di dubbio la vera cultura e tradizione marocchina, abbiamo osservato ogni dettaglio come due bambini incuriositi.

Mercato di Rissani, Marocco, tour in Marocco, cosa vedere in Marocco
mercato marocchino di Rissani, cosa vedere in Marocco, 5 giorni in Marocco

Piccolo aneddoto: la nostra guida ci raccontava che in Marocco i lavoratori vengono pagati settimanalmente e, a seconda del lavoro svolto, lo stipendio arriva un determinato giorno della settimana. Vi ricordate che prima vi abbiamo detto che il mercato a Rissani si svolge 3 volte alla settimana? Questi 3 giorni sono esattamente i giorni successivi a quelli in cui un lavoratore tipo viene pagato, così che tutti abbiano la possibilità economica di fare acquisti al mercato.

Il resto della giornata l’abbiamo trascorsa per gran parte del tempo in macchina per riavvicinarci verso Marrakech ma credeteci, il tempo passa velocemente guardando fuori dal finestrino tutti i diversi paesaggi. Abbiamo anche realizzato un video che mostra tutto quello che abbiamo visto dal nostro finestrino.

GIORNO 5

Il tour sta per volgere al termine, ma prima di rientrare definitivamente a Marrakech ci manca un’ultima tappa: gli Atlas Studios. Nella cittadina di Ouarzazate ci sono diversi studi cinematografici, quello più grande e importante sono gli Atlas Studios, nonchè il terzo studio più grande al mondo.

Qui hanno girato tantissimi film famosi, uno su tanti è l’ultimo Aladdin della Disney. Il costo degli Studios è di 8€ a persona e comprendere una visita di circa un’ora accompagnati da una guida che mostra tutti i set e i corrispetivi film girati. Davvero interessante ed economico rispetto ad altri studios nel mondo.

Atlas Studios, Ouarzazate, Marocco

ll nostro viaggio di 5 giorni alla scoperta del Marocco termina a Marrakech.

Questo tour organizzato in Marocco è stata un’esperienza indimenticabile. Per noi è stato fondamentale avere qualcuno del posto che ci raccontasse la storia, ci portasse nei luoghi meno conosciuti e ci facesse sentire parte di questo Paese.

Inoltre, con Moroccobytours è possibile scegliere tra diverse tipologie di tour e creare un pacchetto su misura a seconda delle esigenze e del budget di ciascuno.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI SU MOROCCOBYTOURS

AFRICA, Marocco

10 posti instagrammabili in Marocco

Il Marocco, oltre ad essere una terra piena di cultura, storia e tradizioni, è senz’altro un’ottima meta per gli amanti della fotografia e per chi, come noi, ama condividere i propri scatti sui social. Durante il nostro viaggio in Marocco abbiamo trovato 10 posti davvero instagrammabili e te li elenchiamo in questo articolo.

1. TIZI N’TICHKA

Tizi N’Tichka è il passo montano che attraverso le famose High Atlas, una delle due catene montuose di questa zona del Marocco. Ti lasciamo le coordinate per raggiungere questo punto panoramico incredibile dal quale godere di una fantastica vista sul passo e sulle montagne. Noi siamo stati in Marocco a marzo e alcune cime erano ancora innevate, uno spettacolo!

31°19’11.1″N 7°22’43.4″W

tizi n'tichka, cosa vedere in Marocco, punto panoramico alle high Atlas in Marocco, photo insto Marocco

2. AIT BEN HADDOU

Ait Ben Haddou è uno dei tantissimi villaggi che si possono trovare in quest’area del Marocco, ma è sicuramente quello più conosciuto essendo stato usato per le riprese del film Il Gladiatore e della serie tv GOT. È uno dei posti instagrammabili in Marocco per eccellenza perché ti sembrerà di girare in un set cinematografico. In realtà questo è un villaggio a tutti gli effetti, abitato ancora da 4 famiglie.

ait ben haddou, posti da vedere in Marocco, ait ben haddou il gladiatore, ait ben haddou GOT, posti instagrammabili in Marocco, idee foto di coppia
ait ben haddou, posti da vedere in Marocco, ait ben haddou il gladiatore, ait ben haddou GOT

3. DADES VALLEY

Dades Valley e una delle valli del Marocco. La particolarità di questa è la presenza di agglomerati di rocce denominate ‘Dita delle scimmie’.

dades valley, punto panoramico dades valley, dita delle scimmie, posti da vedere in marocco, posti instagrammabili in marocco

Questo nomignolo deriva proprio dalla loro forma (che potete vedere nella seconda foto qui sotto) che ricorda le dita delle scimmie. Vi lasciamo le coordinate per questo punto panoramico.

31°26’57.2″N 5°58’13.1″W

dades valley, dades valley Morocco, punto panoramico dades valley, dita delle scimmie marocco, posti da vedere in marocco, posti instagrammabili in marocco, idee foto di coppia
dades valley, Marocco, idee foto di coppia

4. LA GOLA DI TOUDRA

La Gola di Toudra è un canyon che è stato scavato nei millenni dal fiume Toudra. Questa parola tradotta significa ‘vita’, ed essendo che qui l’acqua c’è 12 mesi all’anno per loro è di vitale importanza.

gola di toudra in marocco, posti da vedere in marocco, posti instagrammabili in marocco, idee foto di coppia

5. ERG CHEBBI

Il posto più suggestivo e da non perdersi in Marocco per delle foto instagrammabili sono le dune di Erg Chebbi. Situate nel deserto del Sahara, queste done sanno regalare dei colori e dei giochi di luce ed ombre davvero incredibili.

foto nel deserto, erg chebbi, deserto del sahara, posti instagrammabili in marocco, posti da vedere in marocco, dune del deserto del Sahara, idee foto nel deserto, deserto al tramonto
foto nel deserto, erg chebbi, deserto del sahara, posti instagrammabili in marocco, posti da vedere in marocco, dune del deserto del Sahara, idee foto nel deserto, deserto al tramonto

Ti consigliamo di andarci verso l’orario del tramonto, tutto diventa ancora più suggestivo e affascinante. Spettacolo da non perdere!

foto nel deserto, erg chebbi, deserto del sahara

6. RIAD MADU

Tra tutti gli hotel in cui abbiamo soggiornato durante i nostri viaggi, il Riad Madu è sicuramente uno degli hotel più instagrammabili al mondo. La posizione è perfetta, a pochissimi passi dal deserto, gli arredi e i dettagli sono elegantissimi, la piscina ha una vista davvero unica. Anche le camere sono curate in ogni dettaglio. Se volete saperne di più abbiamo scritto un articolo sugli alloggi più belli in Marocco.

hotel più belli nel deserto, hotel migliori in Marocco, posti instagrammabili in marocco, hotel instagrammabili
hotel più belli nel deserto, hotel migliori in marocco, posti instagrammabili in marocco, foto nel deserto, foto inspo, riad madu

7. RISSANI

Tutti conosciamo il mercato di Marrakech, il famoso souk, ma se vuoi vivere il vero mercato marocchino, allora non puoi perderti quello a Rissani. Qui potrai vivere una vera mattinata da local. Inoltre, entrando in Rissani, troverai una porta, chiamata “la porta del deserto”, affiancata da una Moschea, spot perfetto per una bella foto.

Rissani marocco, porta del deserto rissani, posti da vedere in marocco, posti instagrammabili in marocco, il vero mercato marocchino
Rissani marocco, porta del deserto rissani, posti da vedere in marocco
Rissani marocco, porta del deserto rissani, posti da vedere in marocco

8. GIARDINI MAJORELLE

Se si parla di Marocco, e in particolare di Marrakech, allora non si può non menzionare i Giardini Majorelle. Progettato dall’omonimo aritista Majorelle, questo luogo è un agglomerato di giardini botanici molto curato e decisamente instagrammabile.

giardini majorelle Marrakech, cosa vedere a Marrakech, posti instagrammabili in marocco, posti instagrammabili a Marrakech, idee foto Marrakech
giardini majorelle Marrakech, cosa vedere a Marrakech, posti instagrammabili in marocco, posti instagrammabili a Marrakech, idee foto Marrakech

9. KOUTOUBIA MOSCHEA

Il simbolo per eccellenza di Marrakech è senza dubbio la Moschea Koutoubia. Non potendola vedere all’interno (solo i musulmani possono entrare), ci accontentiamo, e non poco, di ammirarla dall’esterno.

koutoubia moschea marrakech, cosa vedere a Marrakech, cosa vedere in marocco, posti instagrammabili a Marrakech, idee foto a marrakech

10. PALAZZO EL BADII

Rimanendo sempre a Marrakech, il Palazzo El Badii è un museo a cielo aperto dei resti di questo antico palazzo marocchino, fatto costruire nell’anno 1578 dal sultano dell’epoca.

palazzo el badii marrakech, cosa vedere a Marrakech, cosa vedere in marocco, posti instagrammabili a Marrakech, idee foto a marrakech, palazzo el badii

Se visiterai Marrakech in alta stagione ti consigliamo di entrare qui di prima mattina, appena apre, così da evitare la folla. La struttura è grande, ma per certe foto è meglio essere soli.

palazzo el badii marrakech, cosa vedere a Marrakech, cosa vedere in marocco, posti instagrammabili a Marrakech, idee foto a marrakech, palazzo el badii
palazzo el badii marrakech, cosa vedere a Marrakech, cosa vedere in marocco, posti instagrammabili a Marrakech, idee foto a marrakech, palazzo el badii

Fateci sapere se visitate qualcuno di questi spot o taggateci nei vostri scatti (@farovers_) 🤍